Le scommesse sistemiche: cosa sono e come funzionano

Le scommesse sistemiche danno l’opportunità di combinare insieme diverse scommesse nella stessa operazione. Quindi possiamo dire che consistono nella possibilità di adoperare dei doppi pronostici. Per la loro tipologia sono delle scommesse adatte anche a chi ha maturato una certa esperienza nel mondo degli eventi sportivi sui quali si può puntare.

Come funzionano le scommesse sistemiche

Per utilizzare le scommesse sistemiche basta introdurre in ogni bookmaker tre o più pronostici.

Un tipo particolare di queste scommesse sistemiche è rappresentato dal sistema integrale. Questo dà la possibilità al giocatore di pronosticare più esiti che riguardano la stessa partita di calcio.

Un tipo specifico di sistema integrale è quello che è detto a correzione e che si avvale dell’utilizzo di due tecniche. Una di queste è quella tipica del sistema integrale che abbiamo già detto. L’altra è quella del sistema a correzione, quando il giocatore effettua un pronostico secco su un numero determinato di partite di calcio.

Come vincere con la scommessa sistemica

La scommessa sistemica dà sicuramente la possibilità di aumentare le probabilità di vincita sugli incontri di calcio.

Infatti grazie a queste puntate sulle squadre di calcio ci si può garantire di conseguire buone vincite con una certa regolarità nel corso del tempo.

Ecco perché sono molto utilizzate le scommesse a sistema nei migliori siti online di bookmaker per scommettere sulle partite di calcio fosse solo perché non è nemmeno necessario che tutti i pronostici sui quali si è puntato abbiano un esito favorevole.

3,0 rating
3,8 rating
50% SPORT fino a €100 sul primo deposito
4,8 rating
Bonus di benvenuto fino a 150€
5,0 rating
Bonus di Benvenuto fino a €305
5,0 rating
Bonus di Benvenuto fino a €330
© Copyright 2022 Misterscommessa - IL GIOCO è VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 E PROVOCA DIPENDENZA PATOLOGICA. Il sito non è aggiornato con alcuna periodicità e non rappresenta un prodotto editoriale. Probabilità di vincita su www.adm.gov.it