06 Dicembre 2021
[]



Mister Scommessa
Pronostici e scommesse gratuiti sul calcio italiano e estero. Su MisterScommessa avrai la possibilità di leggere le nostre recensioni sui migliori siti scommesse e sui migliori bonus scommessa.
Le nostre recensioni ti daranno la giusta conoscenza per scegliere in assoluta libertà il miglior bonus scommessa


Blog
percorso: Home > Blog > Mondiali 2022

Spagna - Svezia: pronostici e quote del 14 novembre

12-11-2021 20:30 - Mondiali 2022
La sfida che andrà in scena all’Estadio de La Cartuja è il big match del Gruppo B: dopotutto, ad essere contrapposte sono le due squadre che fino ad ora hanno dominato questo girone, dimostrando di essere superiori su tutti i fronti rispetto alle altre nazionali del girone. Se la Spagna, però, è sicuramente una delle nazionali più forti al mondo, questo non vale per la Svezia, che è stata protagonista di un girone di altissimo livello, ben al di sopra delle potenzialità di una squadra che non può contare su nessun fuoriclasse ad eccezione del sempreverde Ibrahimovic. La sfida di Siviglia, quindi, è pronta a regalarci emozioni indescrivibili.


Probabili formazioni


Ecco le probabili formazioni delle due squadre che si sfideranno all’Estadio de La Cartuja di Siviglia il 14 novembre:

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Pau Torres, Jordi Alba; Koke, Busquets, Gavi; Sarabia, Morata, Dani Olmo. All. Luis Enrique

Svezia (4-4-2): Olsen; Krafth, Lindelof, Nilsson, Augustinsson; Kulusevski, Svanberg, K. Olsson, Forsberg; Ibrahimovic, Isak. All. Anderson.


Precedenti


I precedenti fra le due squadre ci mostrano una sfida che è sempre stata molto combattuta: dei 9 scontri totali, infatti, la Spagna ne ha vinti quattro, la Svezia tre. L’ultima partita giocata, inoltre, è stata meritatamente vinta proprio dalla nazionale scandinava.


Pronostici e quote di Spagna - Svezia


Chi vincerà fra Spagna e Svezia? Quasi sicuramente la Spagna, anche se sbilanciarsi troppo sulla Roja potrebbe regalare sorprese poco piacevoli: basti vedere l’ultima partita giocata dalla nazionale di Luis Enrique, che a fatica ottenuto la vittoria con la Grecia. Ciononostante, la Spagna rimane una squadra nettamente più forte rispetto alla Svezia, che quindi farà moltissima fatica anche solo a superare la linea del centrocampo iberico. Centrocampo che, con la sua qualità, è chiamato a fare la differenza, dato che una sconfitta o un pareggio rischierebbero di complicare il passaggio del gruppo della Roja. Il nostro consiglio, quindi, va all’esito 1 o, in alternativa, all’Esito No Gol.

Esito finale del match: 1 o Esito No Gol


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

cookie