19 Ottobre 2021
Blog
percorso: Home > Blog > News

Raspadori e Kean sono il futuro dell’Italia

10-09-2021 20:00 - News

Dopo due deludenti pareggi, l'Italia di Mancini è ritornata a vincere. E l'ha fatto in grande stile, con una formazione inedita ma brillante, capace di imporre il suo gioco sulla piccola e indifesa Lituania, che non è assolutamente riuscita ad impedire ai vari Raspadori, Bernardeschi e Kean di mostrare tutte le loro qualità.

L'attacco sceso in campo nella sfida di ieri, dopotutto, ha tante frecce al suo arco: la tecnica di Bernardeschi si lega perfettamente alla straordinaria forza fisica e atletica di Kean, che a sua volta rappresenta il compagno di reparto ideale per Raspadori, che invece preferisce attaccare la profondità con movimenti intelligenti e difficili da leggere. In particolare, proprio i due classe 2000 schierati da Mancini hanno stupito tutti gli addetti ai lavori, tanto che Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, li ha definiti “belli freschi”.

Kean e Raspadori: giovani fuoriclasse da crescere e proteggere


Era da tempo, infatti, che non si vedevano nella nazionale azzurra due attaccanti come Kean e Raspadori. Il segreto della loro perfetta convivenza risiede in una caratteristica più unica che rara nel panorama degli attaccanti italiani: la complementarità. Nella sfida contro la Lituania, questa caratteristica preziosissima ha permesso tanto all'attaccante della Juventus (autore di una doppietta) quanto a quello del Sassuolo (autore, invece, di un gol e di tante giocate intelligenti) di brillare di una luce splendente e rassicurante.

Una prestazione, quella di Kean e di Raspadori, che quasi fatto dimenticare un attaccante come Immobile, che, per quanto abbia spesso deluso con la maglia della nazionale, rimane l'attaccante italiano di riferimento. Eppure, il futuro degli Azzurri sembra già saldamente nella mani dei “due 2000”. Ciononostante, il rischio di bruciare due talenti come Kean e Raspadori è dietro l'angolo: per questo motivo, i media e i rispettivi allenatori svolgeranno un lavoro importantissimo nella crescita di due dei talenti più luminosi che il calcio italiano abbia visto negli ultimi anni.
Tags: News

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
www.misterscommessa.com utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari