Le tecniche da applicare per vincere scommesse sportive a rischio zero

03-06-2021 11:59 -

Vincere scommesse sportive a rischio zero è il sogno di tutti. Il problema è che molto spesso scommettere implica comunque l'applicazione di un rischio, che non deve essere mai sottovalutato. Le buone regole del gioco responsabile tengono conto di questi rischi per il giocatore. Ci si affida fondamentalmente alla “sorte”, anche se ci sono delle strategie e delle risorse che si possono mettere a punto, per cercare di vincere scommesse sportive a rischio zero.

O per meglio dire potremmo parlare di un rischio quasi zero, perché alcune tecniche di gioco ci consentono di ridurre al minimo le giocate sfortunate. Naturalmente non è possibile dire se possiamo eliminare totalmente il rischio dalle nostre scommesse.

D'altronde dobbiamo sempre considerare che è proprio la componente del rischio che assicura il massimo del divertimento. Ma quali sono queste tecniche di gioco e queste strategie che possiamo utilizzare per vincere scommesse sportive a rischio zero (o quasi)? Andiamo a vederle più dettagliatamente da vicino.

La strategia del vinci o raddoppia

Una delle strategie a cui possiamo fare ricorso, per avere più possibilità di vincere alle scommesse, senza dover sottoporci ad un rischio amplificato, è la tecnica del vinci o raddoppia. Si tratta di una tecnica che, alle sue origini, è stata applicata alla roulette. In questo gioco i risultati possono essere binari, consistenti nel rosso e nel nero.

La tecnica del vinci o raddoppia consiste nello scommettere una piccola somma su un risultato. Se vinci, finisce la partita. Al contrario, se perdi, dovresti puntare il doppio nella puntata successiva e procedere in questo modo fino a quando riuscirai ad avere la rivincita.

La legge delle probabilità ci dice che prima o poi capiterà di azzeccare una puntata decisiva, però questo sicuramente non elimina completamente il rischio, anche perché, per recuperare il capitale iniziale, dovresti arrivare a puntare su delle cifre molto alte.

La tecnica dell'1 X 2

Ma soffermiamo la nostra attenzione su un'altra strategia di gioco che potrebbe essere fondamentale per vincere alle scommesse sportive. È chiaro che non possiamo dire quale sia la migliore, fra le varie di cui potremmo parlare. Infatti ogni giocatore troverà la più confacente alle proprie esigenze e al suo stile di gioco, come a dire che ogni tecnica ha comunque una componente soggettiva che non va minimizzata.

La strategia dell'1 x 2 è molto semplice da applicare, però richiede che ci sia alle spalle una lunga preparazione, almeno per quanto riguarda la prima volta in cui viene messa in atto. Per metterla sul piano concreto, è necessario iscriversi a numerosi bookmaker e controllare poi le quote che ciascuno di essi mette a disposizione. Alla fine l'obiettivo è quello di scommettere su più risultati che si riferiscono ad un unico evento.

Per fare un esempio pratico, una volta per esempio individuate tre quote che ti sembrano migliori, non devi fare altro che sommarle e dividere poi il risultato ottenuto per la quota su cui vuoi puntare. In questo modo potrai scegliere anche quanto scommettere per ogni risultato.

Tieni conto tuttavia del fatto che ci sono eventi particolarmente complicati, dove questa tecnica non potrebbe essere applicata.

È lecito aspettarsi la certezza della vincita?

È giusto aspettarsi di vincere scommesse sportive a rischio zero? C'è sempre una precisione da fare su questo punto, perché, come abbiamo specificato fin dall'inizio, queste strategie sulle scommesse potrebbero ridurre di molto la percentuale di rischio, ma non possiamo dire di raggiungere al 100% la vittoria.

Per questo, quando applichi queste tecniche, è fondamentale non crearsi false aspettative, ma soltanto cercare di minimizzare le possibilità di perdita. Soltanto in questo modo riuscirai ad applicare queste tecniche di gioco che ti abbiamo proposto nella massima correttezza.