06 Dicembre 2021
[]



Mister Scommessa
Pronostici e scommesse gratuiti sul calcio italiano e estero. Su MisterScommessa avrai la possibilità di leggere le nostre recensioni sui migliori siti scommesse e sui migliori bonus scommessa.
Le nostre recensioni ti daranno la giusta conoscenza per scegliere in assoluta libertà il miglior bonus scommessa


Blog
percorso: Home > Blog > Mondiali 2022

Montenegro - Olanda: pronostici e quote del 13 novembre

10-11-2021 20:00 - Mondiali 2022
La sfida fra Montenegro e Olanda è sicuramente una delle più interessanti di questo turno di qualificazioni, dato che vede contrapposte due squadre che vorranno dare vita ad un match combattuto e ricco di emozioni: pur occupano il quarto posto, infatti, il Montenegro di Radulovic ha dimostrato di possedere qualità e giocatori importanti, fra cui vanno sottolineati Jovetic, Haksabanovic e Savic, veri e propri top player della nazionale montenegrina. La superiorità tecnica dell’Olanda, tuttavia, è davvero netta, e la vittoria della nazionale allenata da De Boer non può essere messa in discussione, anche perché un risultato diverso da essa rischierebbe di rimettere in discussione la fragile panchina dell’ex tecnico dell’Inter.


Probabili formazioni


Ecco le probabili formazioni delle due squadre che si sfideranno al Podgorica City Stadium di Podgorica il 13 novembre:

Montenegro (4-4-2): Mijatovic; Vesovic, Vujacic, Tomasevic, Radunovic; Marusic, Vukcevic, Kosovic, Jovovic; Jovetic, Beqiraj. All. Radulovic.

Olanda (4-3-3): Bijlow; Timber, De Ligt, Van Dijk, Malacia; Wijnaldum, De Roon, Gravenberch; Lang, Weghorst, Malen. All. De Boer.


Precedenti


Fra le due squadre che scenderanno in campo al Podgorica City Stadium si segnala solamente un precedente, giocatosi a settembre di quest’anno: la partita è terminata con un 4-0 in favore della nazionale olandese, che, però, difficilmente riuscirà a ripetere questo grandissimo risultato.


Pronostici e quote di Montenegro - Olanda


Chi vincerà fra Montenegro e Olanda? Molto probabilmente l’Olanda. La superiorità tecnica degli Oranje è infatti nettissima, e giocatori del calibro di De Ligt, Wijnaldum e Weghorst dovrebbero riuscire a fare tutta la differenza del mondo. Ciononostante, la nazionale montenegrina è stata fino ad ora protagonista di un percorso sorprendente, che l’ha vista posizionarsi a metà classifica nel Gruppo G ad appena 6 punti dal secondo posto occupato dalla Norvegia di Haaland. Un piazzamento che certifica l’ottimo lavoro svolto dal tecnico Radulovic, che è riuscito a costruire una nazionale competitiva, talentuosa e compatta. Il 4-0 dell’andata, tuttavia, è piuttosto eloquente: difficile che questo risultato si ripeta, ma il 2+Over 1,5 rimane assolutamente da prendere.

Esito finale del match: 2+Over 1,5


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

cookie