19 Ottobre 2021
Blog

Metodo Montante d’Alembert: cosa è e come funziona

30-07-2021 10:50 - Segni di Gioco e Tecniche

Il metodo Montante d’Alembert è stato preso dall’ambito della matematica. Prende il nome da Jean Le Rond d’Alembert, che era uno studioso di matematica e fisica. D’Alembert è vissuto nella prima metà del XVIII secolo e ha teorizzato la cosiddetta legge dell’equilibrio. Secondo questa teoria, nel corso di avvenimenti che si susseguono, esisterebbe un equilibrio tra le vincite e le perdite.

Come funziona il Metodo Montante d’Alembert per vincere alle scommesse sul calcio

Da qui deriva un principio che si può applicare anche nel mondo delle scommesse. Il metodo infatti si basa sull’incrementare l’importo della giocata tutte le volte in cui avviene una perdita. Ogni volta l’incremento corrisponde ad un’unità. Al contrario, quando si arriva a conseguire una vincita, l’importo viene ridotto di un’unità.

In questo modo si arriva ad un obiettivo fondamentale, che è quello di ottenere un guadagno per ogni giocata, un guadagno che corrisponde sempre ad un’unità. Ma come fare a determinare l’ammontare di un’unità? In questo senso lo scommettitore deve tenere conto del volume delle risorse disponibili nel suo bankroll.

Come vincere le scommesse sportive con il Metodo Montante d’Alembert

È possibile pure modificare le somme da mettere in gioco e, se si applica il metodo di d’Alembert, in questo senso si ha l’opportunità di conseguire dei profitti maggiori. Esiste anche una versione ridotta del sistema, in cui si impiega una frazione dell’unità.

Il D'Alembert è uno dei sistemi di scommesse più popolari nel gioco del casinò. Sviluppato dal matematico francese Jean-Baptiste le Rond d'Alembert, questo sistema ti aiuta a recuperare le perdite in modo controllato. Può anche portare a frequenti profitti.

Anche in questo caso, molte persone usano questa strategia di puntata con i giochi di casinò.

Ma il D'Alembert funziona bene anche come sistema di scommesse sportive? Risponderò a questa domanda di seguito, coprendo la potenziale relazione tra questo sistema e le scommesse sportive. Ma prima, andrò a vedere come funziona il D'Alembert.

Fondamenti del D'Alembert

Il D'Alembert non è eccessivamente difficile da usare. Infatti, si può iniziare piuttosto rapidamente seguendo i passi descritti di seguito.

1. Creare una dimensione dell'unità

Il primo passo di questa strategia di scommesse comporta la creazione di una dimensione dell'unità. Questa unità determina di quanto aumenterai e abbasserai le scommesse quando usi il D'Alembert. Se sei un low roller, allora potresti voler rimanere vicino alla scommessa minima del bookmaker. Supponendo che un bookmaker online abbia una scommessa minima di €10, allora qualsiasi cosa vicina a questa sarebbe una buona dimensione dell'unità.

Con un bankroll più grande, potresti creare un'unità più grande come €20 o €30. Questi importi più grandi offrono la possibilità di guadagnare di più attraverso scommesse vincenti.

Tenete a mente, però, che il D'Alembert è un sistema a progressione negativa. Ti richiede di aumentare le scommesse quando stai perdendo.

L'obiettivo è quello di recuperare le perdite e registrare piccoli profitti. Ma se continuate a perdere, alla fine potreste colpire il limite massimo giornaliero. Pertanto, le unità più piccole sono tipicamente migliori con questo sistema.

2. Scegliere scommesse a bassa volatilità

Il D'Alembert è comunemente usato sui giochi di casinò con scommesse alla pari (per esempio la roulette). Dopo tutto, questo sistema - o qualsiasi altra strategia di scommessa - è già volatile. Le scommesse alla pari assicurano che non venga aggiunta ulteriore volatilità all'equazione.

NOTA BENE: Le scommesse sportive non offrono scommesse alla pari, per così dire. Tuttavia, ci sono scommesse a bassa volatilità (per esempio -105, -110, +110) che forniscono ancora vincite decenti. Per gli scopi di questo post, useremo scommesse con quota -110 (10% di vigorish) come esempio. Le scommesse con quota -110 sono caratterizzate dalla perfetta combinazione di bassa volatilità e vincite abbastanza grandi.

Quest'ultimo aspetto è cruciale per assicurarti di non rimanere bloccato a inseguire le perdite per sempre. Una scommessa con quote di -300, per esempio, può vincere la maggior parte delle volte. Tuttavia, il suo payout relativamente piccolo (scommettere €300 per vincere €100) manda in tilt il sistema D'Alembert.

3. Aggiungere una unità dopo ogni perdita

Iniziate rischiando una unità e rimanendo su questa scommessa fino a quando non subite una perdita. A questo punto, si aumenta la prossima scommessa di una unità.

Si continua in questo modo fino alla vittoria.

Se una striscia perdente continua, però, allora aggiungerai un'unità dopo l'altra.

Ecco un esempio di questo scenario:

La dimensione dell'unità è di €11 (cioè scommetti €11 per vincere €10 a -110).

Scommetti €11 e perdi.

Scommetti €22 e perdi.

Scommetti €33 e perdi.

Scommetti €44 e perdi.

Scommetti €55 e perdi.

4. Sottrarre una unità dopo ogni vittoria

Una volta che cominci a vincere e ad uscire da una striscia perdente, sottrai una unità da ogni vittoria. Continuate con questa tendenza fino a tornare a scommesse di una sola unità.

Ecco un esempio:

Scommetti €11 e perdi (-€11).

Scommetti €22 e perdi (-€33).

Scommetti €33 e perdi (-€66).

Scommetti €44 e vinci €40 (-€26).

Scommessa €33 e vinci €30 (+€4).

Scommetti €22 e vinci €20 (+€24).

Scommetti 11€ e vinci 10€ (+34€).

Come potete vedere, il D'Alembert può risultare in un percorso altalenante che segue vittorie e perdite. L'obiettivo finale, però, è quello di tornare sempre ad una scommessa di una unità.

Come il D'Alembert si applica alle scommesse sportive

Il D'Alembert può andare bene con le scommesse sportive. Tuttavia, devi stare attento al tipo di scommesse che piazzi per far funzionare questo sistema.

Tutti i sistemi trattati prima si basano su scommesse alla pari. In un gioco di casinò, puoi semplicemente piazzare una scommessa alla pari ed essere pagato 1:1. Questo riduce la volatilità e rende le tue vittorie e perdite più facili da tracciare.

Il gioco d'azzardo sportivo, però, rende le cose più difficili perché presenta una varietà di probabilità. Puoi piazzare scommesse con -150, +300, -250, e numerosi altri tipi di quote. Tuttavia, è meglio non piazzare una così grande varietà di scommesse. Getterai via l'equilibrio del sistema e farai fatica a gestire tutto quando lo fai.

Di nuovo, il modo migliore per combinare le scommesse sportive e il D'Alembert è quello di concentrarsi su scommesse con quote intorno a -110. In alternativa, anche qualcosa intorno a +110 funzionerà.

Queste quote sono le più vicine alle scommesse alla pari che si possono ottenere nelle scommesse sportive. Naturalmente, anche queste possono essere difficili da tenere sotto controllo.

Ecco un esempio che mostra come sarebbero le tue vittorie e perdite con il D'Alembert:

L'unità di misura è 22€.

Scommetti €22 e perdi (-€22).

Scommettere 44€ e perdere (-66€).

Scommettere €66 e vincere €60 (-€6).

Scommessa 44€ e perde (-50€).

Scommettere €66 e vincere (+€16).

Scommettere 44€ e vincere (+60€).

Queste vincite non sono così pulite come quelle che proverete nei giochi di casinò. Tuttavia, è ancora possibile gestire ragionevolmente vittorie e perdite con le giuste probabilità.

Pro dell'uso di questo metodo nel gioco d'azzardo sportivo

Molti scommettitori odiano finire la giornata o la settimana da perdenti. Vogliono vincere costantemente e rimanere in attivo.

Naturalmente, questa stessa mentalità è quella che porta ad inseguire sconsideratamente le perdite. Molti scommettitori hanno perso i loro bankroll seguendo questa strada.

Il D'Alembert offre un approccio più sofisticato per recuperare le perdite. Non è eccessivamente rischioso e ti chiede semplicemente di aumentare le scommesse di una unità dopo ogni perdita. Paragonate questa strategia alla Martingala, che richiede di raddoppiare le scommesse dopo ogni perdita. Con la Martingala hai molte più possibilità di perdere tutto.

Infine, la D'Alembert può iniettare più divertimento nella tua esperienza di scommessa. Ti vede piazzare le scommesse in un modo diverso e, quindi, può rendere le scommesse sportive più divertenti.

Contro dell'uso del D'Alembert nelle scommesse

Mentre i sistemi di scommesse in stile casinò possono essere fruttuosi, non forniscono un percorso garantito verso la ricchezza. Molti scommettitori non si rendono conto di questo, però, e hanno perso molti soldi come risultato.

Il D'Alembert si limita a manipolare i vostri modelli di scommessa. Tuttavia, non fornisce un vantaggio ed è in qualche modo ingannevole in questo modo.

Paragonato ad altre strategie di puntata, il D'Alembert è abbastanza mansueto. A causa del fatto che stai aumentando le scommesse di una sola unità, potresti trovarti a inseguire le perdite per un bel po'. Questa è un'area in cui la Martingala ha un vantaggio, perché recupera le perdite ad un ritmo molto più veloce.

Il D'Alembert richiede anche di aspettare fino a quando un risultato di scommessa è stato deciso. Detto questo, spesso piazzerai una scommessa e aspetterai ore o addirittura giorni perché sia completata.

Se hai intenzione di seguire questo sistema, devi aspettare il risultato prima di sapere quanto rischiare la volta successiva. Detto questo, potreste sentirvi un po' limitati da questa strategia e voler piazzare scommesse ogni volta che ne avete voglia.

Il D'Alembert porterà dei profitti nelle scommesse sportive?

Un sistema di scommesse da solo non può garantire le vincite.

Puoi assicurarti profitti a lungo termine solo padroneggiando le scommesse sportive.

Il D'Alembert è semplicemente un modo interessante per piazzare le tue scommesse. Ti aiuta anche a recuperare le perdite la maggior parte delle volte.

Se non sei bravo nelle scommesse sportive, però, questo sistema non ti salverà. Alla fine finirai i soldi con il D'Alembert se continui a piazzare scommesse sbagliate.

Detto questo, dovresti assolutamente costruire la tua conoscenza delle scommesse sportive. Essendo un abile e competente migliore, avrete una migliore possibilità di trarre profitto con il D'Alembert o qualsiasi altro sistema.

Conclusione

Il D'Alembert è più facile da usare con i giochi di casinò. Dopo tutto, giochi come la roulette e il blackjack hanno scommesse alla pari che rendono il monitoraggio delle vittorie e delle perdite più semplice.

Tuttavia, è ancora possibile utilizzare con successo questa strategia di puntata con le scommesse sportive. Hai solo bisogno del giusto approccio alla questione.

Prima di tutto, vuoi piazzare scommesse con quote solide e pagamenti quasi alla pari. Qualsiasi scommessa con quote intorno a -110 (o +110) raggiungerà questo obiettivo.

Poi, dovresti iniziare con una scommessa bassa (tra €11 e €22) per ridurre la volatilità. Una scommessa iniziale più bassa ti impedisce anche di colpire la scommessa massima delle scommesse sportive durante una serie di perdite.

Questo sistema di scommesse non garantirà dei profitti. Ma può certamente aggiungere più divertimento alla tua esperienza di gioco sportivo. Potrebbe anche portare più vincite se sei già uno scommettitore esperto.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
www.misterscommessa.com utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari