19 Ottobre 2021
Blog
percorso: Home > Blog > News

Koulibaly, il gigante del Napoli sta tornando grande

13-09-2021 21:00 - News
Il mondo del calcio è imprevedibile: un giorno puoi essere uno dei migliori difensori d’Europa ed essere cercato dai principali top club, mentre qualche settimana dopo puoi essere addirittura ai margini del tuo club, senza che nessuna pretendente seria si faccia avanti per acquistare il tuo cartellino. Questa è, più o meno, la storia di Kalidou Koulibaly, che sarebbe potuto diventare il più costoso della storia del calcio.

Dopotutto, nell’estate del 2019 il Manchester City era arrivato ad offrire 110 milioni di euro per assicurarsi il cartellino di Koulibaly: una cifra folle, soprattutto considerando che all’epoca il centrale senegalese aveva già 28 anni. Eppure, le sue prestazioni mostravano un centrale fisicamente e atleticamente fortissimo, capace di fare un’enorme differenza in difesa e soprattutto dotato di una leadership fuori dal comune, che spesso lo spingeva ad avanzare in attacco con una forza inarrestabile.

Koulibaly, il periodo buio è finito: con Spalletti puoi rinascere


Dopo l’estate del 2019, tuttavia, le prestazioni di Koulibaly hanno subito un tracollo molto evidente: dopotutto, le ultime due stagioni del Napoli sono state tutt’altro che entusiasmanti, anche se ciò non giustifica le pessime prestazioni del difensore classe 1991, incapace di caricarsi la squadra partenopea sulle spalle nel momento del bisogno. Allo stesso modo, il centrale senegalese non è mai riuscito a comporre una coppia solida con Manolas, teoricamente arrivato per sostituirlo. Eppure, con Spalletti tutto potrebbe cambiare.

L’ex allenatore dell’Inter, infatti, sembra aver rimesso “in riga” il centrale ex Genk: in queste prime partite stagionali, Koulibaly è riuscito a ritrovare la solidità perduta, dimostrando una tenuta fisica e mentale da vero top player, tanto che è stato proprio lui a realizzare, con un comodo tap in, il gol vittoria contro la Juventus. Un gol che potrebbe valere tantissimo non solo per il Napoli, ma anche per lo stesso Kalidou, che ora, a 30 anni, vuole assolutamente riprendersi il ruolo di miglior difensore della Serie A.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
www.misterscommessa.com utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari