19 Ottobre 2021
Blog
percorso: Home > Blog > News

Il Manchester United è (quasi) tornato ad essere un top club

16-09-2021 19:00 - News
Chelsea, Manchester City, Manchester United: sono queste le squadre che hanno letteralmente dominato il calciomercato estivo. I Red Devils, in particolare, sono riusciti a rinforzare la propria rosa senza perdere nessuno dei propri campioni, portando ad Old Trafford giocatori del calibro di Cristiano Ronaldo, Jadon Sancho e Raphael Varane. Per questo motivo, questa stagione potrebbe rappresentare una sorta di nuovo inizio per uno dei club più forti e vincenti della storia del calcio.

Negli ultimi anni, infatti, la squadra di Manchester non è riuscita a ripetere i grandissimi risultati ottenuti sotto la lunga e vincente gestione di Sir Alex Ferguson: basti pensare che l’ultima Premier League vinta risale addirittura alla stagione 2012-2013, mentre l’ultimo trofeo di un certo valore (l’Europa League) è arrivata nella stagione 2016-2017. Da quando Solskjaer è diventato allenatore, tuttavia, qualcosa sembra essere cambiato: il Manchester United ha infatti cominciato a raccogliere soddisfazioni importanti, soprattutto sul piano del gioco.

Talento, esperienza e bel gioco: il nuovo Manchester United di Soslkjaer


Non a caso, nelle ultime due stagioni, lo United è diventato una squadra estremamente temibile, capace di esprimere un gioco basato su veloci transizioni offensive, imprevedibilità e velocità dei singoli. Eppure, è sempre mancato qualcosa: quel qualcosa che avrebbe permesso ai Red Devils di fare il definitivo salto di qualità, tornando a competere non solo per la vittoria della Premier, ma anche della Champions League.

Quel qualcosa è senza dubbio la continuità, una caratteristica che non è mai stata propria della formazione di Solskjaer: nel corso della passata stagione, infatti, il Manchester United ha alterato fantastiche vittorie a cocenti delusioni, fra cui il terzo posto nel girone di Champions League. Quest’anno, con l’arrivo di Ronaldo, Varane e Sancho, tutto potrebbe però cambiare. L’inizio di stagione lascia sicuramente ben sperare i tifosi dei Red Devils, anche se la sconfitta subita contro lo Young Boys dovrà servire da preziosissima lezione.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
www.misterscommessa.com utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari