06 Dicembre 2021
[]



Mister Scommessa
Pronostici e scommesse gratuiti sul calcio italiano e estero. Su MisterScommessa avrai la possibilità di leggere le nostre recensioni sui migliori siti scommesse e sui migliori bonus scommessa.
Le nostre recensioni ti daranno la giusta conoscenza per scegliere in assoluta libertà il miglior bonus scommessa


Blog
percorso: Home > Blog > Dirette e Live

Dove vedere Real Madrid - Shakhtar in tv e in streaming

02-11-2021 18:00 - Dirette e Live
Real Madrid - Shakhtar è una sfida importantissima per il Gruppo D, dato che una vittoria del Real potrebbe mettere seriamente in discussione il passaggio del turno dell’Inter. Nel caso i ragazzi di Ancelotti riuscissero a conquistare i 3 punti, infatti, i nerazzurri sarebbero costretti a vincere con lo Sheriff Tiraspol, per evitare di ritrovarsi a dover vincere entrambe le ultime partite del girone. Lo Shakhtar, inoltre, non ha dimostrato di essere una squadra ancora acerba, oltre che tecnicamente e tatticamente impreparata per essere competitiva in questi palcoscenici. La vittoria del Real, quindi, non sembra essere realmente in discussione. Per il pronostico della partita, continuate a seguire Misterscommessa.


Real Madrid - Shakhtar, quando e dove si gioca


La sfida fra Real Madrid e Shakhtar andrà in scena al Santiago Bernabeu di Madrid e il calcio d’inizio è fissato per le ore 18:45 di mercoledì 3 novembre.


Real Madrid - Shakhtar, dove vedere la partita: Sky o DAZN?


A trasmettere Real Madrid - Shakhtar sarà Sky, sui canale Sky Sport, Sky Sport Football e Sky Sport Uno. Per quanto riguarda lo streaming, le alternative proposte sono due: Sky Go e Mediaset Infinity+, che trasmetteranno la partita attraverso le rispettive app, scaricabili su tutti i dispositivi compatibili.


Real Madrid - Shakhtar, le probabili formazioni


Fra le fila dei Blancos, si segnalano poche assenze di rilievo: a mancare nella sfida del Santiago Bernabeu, infatti, saranno Mariano Diaz, Ceballos e Bale, giocatori fuori dal progetto di Carlo Ancelotti. L’unico punto di domanda riguarda Valverde, che, però, molto probabilmente riuscirà a sedersi almeno in panchina. Fra la fila della squadra ucraina, invece, le assenze sono decisamente più pesanti: De Zerbi, infatti, dovrà fare a meno di Konoplyanka, Junior Moraes e Lassina Traore, con l’attacco che verrà affidato a Fernando.

Real Madrid (4-3-3)
: Courtois; Vazquez, Militao, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Rodrygo, Benzema, Vinicius. All. Ancelotti.

Shakhtar (4-2-3-1): Trubin; Dodò, Marlon, Kryvtsov, Ismaily; Maycon, Alan Patrick; Teté, Pedrinho, Solomon; Fernando. All. De Zerbi.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

cookie