06 Dicembre 2021
[]



Mister Scommessa
Pronostici e scommesse gratuiti sul calcio italiano e estero. Su MisterScommessa avrai la possibilità di leggere le nostre recensioni sui migliori siti scommesse e sui migliori bonus scommessa.
Le nostre recensioni ti daranno la giusta conoscenza per scegliere in assoluta libertà il miglior bonus scommessa


Blog
percorso: Home > Blog > Dirette e Live

Dove vedere Juventus - Zenit in tv e in streaming

01-11-2021 18:30 - Dirette e Live
Juventus - Zenit è la partita più importante della stagione bianconera: la sfida con la squadra guidata da Semak, infatti, arriva in un momento davvero complicato per la Juventus di Allegri, che si trova ad un passo dal fallire clamorosamente quella che sarebbe dovuta essere la stagione del definitivo rilancio. In queste prime settimane della seconda gestione Allegri, infatti, la Vecchia Signora ha fatto vedere moltissimi limiti, a partire da una mentalità che non sembra più quella capace di vincere Scudetti su Scudetti. Con lo Zenit, quindi, Dybala e compagni sono chiamati a vincere e a riscattarsi, anche perché in caso contrario la crisi che ha colpito i bianconeri potrebbe incupirsi ancora di più. Per il pronostico della partita, continuate a seguire Misterscommessa.


Juventus - Zenit, quando e dove si gioca


La sfida fra Juventus e Zenit andrà in scena allo Juventus Stadium di Torino e il calcio d’inizio è fissato per le ore 21:00 di martedì 2 novembre.


Juventus - Zenit, dove vedere la partita: Sky o DAZN?


A trasmettere Juventus - Zenit sarà Sky, sui canali Sky Sport Action e Sky Sport. Per quanto riguarda lo streaming, le alternative proposte da Sky sono due: Sky Go e Mediaset Infinity+, che trasmetteranno la partita attraverso le rispettive app, scaricabili su tutti i dispositivi compatibili.
La partita sarà trasmessa anche in chiaro su Canale 5.


Juventus - Zenit, le probabili formazioni


Allegri dovrà fare a meno di molti dei suoi giocatori fondamentali in uno dei match più importanti di tutta la stagione: a mancare contro lo Zenit, infatti, saranno De Sciglio, Kean, Ramsey e Rugani, mentre Chiesa dovrebbe riuscire a recuperare e a partire dal primo minuto. Fra le fila dello Zenit, invece, si segnalano solamente le assenze di Ozdoev e Kuzyayev.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, McKennie, Chiesa; Dybala, Morata. All. Allegri.

Zenit (3-4-2-1): Kritsyuk; Barrios, Chistyakov, Rakitskiy; Sutormin, Kuzyaev, Wendel, Santos; Malcom, Claudinho; Azmoun. All. Semak.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

cookie