06 Dicembre 2021
[]



Mister Scommessa
Pronostici e scommesse gratuiti sul calcio italiano e estero. Su MisterScommessa avrai la possibilità di leggere le nostre recensioni sui migliori siti scommesse e sui migliori bonus scommessa.
Le nostre recensioni ti daranno la giusta conoscenza per scegliere in assoluta libertà il miglior bonus scommessa


Blog
percorso: Home > Blog > Mondiali 2022

Austria - Israele: pronostici e quote del 12 novembre

09-11-2021 21:00 - Mondiali 2022
La sfida fra Austria e Israele è sicuramente una delle più importanti di tutto il Gruppo F: una vittoria, infatti, potrebbe svoltare il cammino di una delle due squadre che si sfideranno a Klagenfurt. Se a vincere fossero gli Austriaci, le possibilità di vedere la nazionale allenata da Foda ai prossimi Mondiali si farebbe più concreta, anche se comunque complicata: se a vincere fossero invece gli israeliani, Dabbur e compagni potrebbero seriamente ambire al secondo posto. Una sfida, quella in scena la sera del 12 novembre, che andrà quindi seguita dal primo all’ultimo minuto di gioco.


Probabili formazioni


Ecco le probabili formazioni delle due squadre che si sfideranno al Wörthersee Stadion di Klagenfurt il 12 novembre:

Israele (4-4-2): Marciano; Arad, Tibi, Dgani, Nasa; Natkho, Peretz, Menahem, Solomon; Zahavi, Dabbur. All. Ruttensteiner.

Austria (4-1-3-2): Bachmann; Lainer, Dragovic, Hinteregger, Ulmer; Grillitsch; Laimer, Alaba, Baumgartner; Gregoritsch, Arnautovic. All. Foda.


Precedenti


L’ultimo precedenti risale ad appena 2 mesi fa: in quell’occasione, Israele ha dominato la partita e ha vinto meritatamente per 5-2, portando a casa 3 punti importantissimi in ottica classifica. Difficile che si ripeta un risultato così netto, ma i 3 punti sono tutt’altro che un miraggio per la nazionale allenata da Ruttensteiner.


Pronostici e quote di Austria - Israele


Chi vincerà fra Austria e Israele? Difficile dirlo, dato che la forza delle squadre che scenderanno in campo al Wörthersee Stadion è molto simile: la nazionale guidata da Foda, pur potendo contare su singoli decisamente più famosi a livello mondiale, non è infatti riuscita ad imporsi come la seconda forza del Gruppo F, sprofondando addirittura in quarta posizione, sotto a Scozia e Israele. Un Israele che, nella prima parte delle qualificazioni ai Mondiali 2022 ha mostrato di poter contare su giocatori decisamente interessanti, e che potrebbe strappare almeno un pareggio in terra austriaca, dopo aver vinto l’andata per 5-2: il nostro consiglio, quindi, va all’X2, che garantisce una quota decisamente alta.

Esito finale del match: X2


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

cookie